Scroll Top

Motori elettrici industriali: breve guida

motori elettrici

I motori elettrici industriali sono dispositivi elettromeccanici che sono in grado di trasformare l’energia elettrica in energia meccanica e vengono utilizzati dalle aziende per un vasto numero di applicazioni in tutti i settori industriali.

Nella maggior parte dei casi, i motori elettrici hanno un movimento di tipo rotatorio ed azionano apparecchiature e strumenti di ogni genere: ventilatori, miscelatori, compressori e pompe per dirne alcuni. 

Motori elettrici tipologie

I motori elettrici  si possono distinguere in tre grandi categorie:

  • Motori asincroni: sono i più diffusi nell’industria perché sono robusti ed hanno una struttura più semplice. A loro volta i motori a corrente alternata si suddividono in: motori monofase (con potenza ridotta) e motori trifase (con potenza maggiore).
  • Motori sincroni o motori a corrente continua: sono particolarmente adatti per le applicazioni che richiedono velocità e precisione. Si suddividono principalmente in motori a spazzole e motori brushless.
  • Motori Stepper o a passo passo, che trasformano gli impulsi elettrici in movimenti angolari. Si suddividono a loro volta in: motori a riluttanza variabile, motori a magneti permanenti, motori ibridi.

Motori elettrici su misura di Teco spa

Il nostro staff tecnico di professionisti, con pluriennale competenza nel settore dei motori elettrici industriali, è a completa disposizione dei clienti per offrire supporto e consulenza nella scelta del prodotto che meglio si adatta alle esigenze specifiche di ciascuno.

Possiamo personalizzare i motori  nei vari componenti studiando nuove soluzioni  in grado di soddisfare ogni esigenza di applicazione, con un servizio completo ed accurato in ogni fase, dallo studio del prototipo fino alla consegna/spedizione finale.

Contattaci.